Caricamento...
Regione Sicilia

Richiedere permesso per passo carrabile

Servizio di richiesta di autorizzazione a imporre il divieto di Parcheggio presso l'ingresso della propria abitazione [OO-4S PNRR STD15]

immagine

A chi è rivolto

Proprietari di immobili, società, condomini e comunque ad ogni possessore di un diritto reale su un bene.

La richiesta deve essere presentata dal proprietario dell'immobile o fondo agricolo del quale il passo carrabile è di pertinenza.
La richiesta può essere presentata anche dall'amministratore di condominio o dal legale rappresentante di Imprese.

Descrizione

Un passo carrabile, o passo carraio, è un accesso da una strada pubblica a un'area privata (cortili, autorimesse o parcheggi) adatta per far stazionare o circolare veicoli.


Sono accessi (Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, art. 22):
  • le immissioni di una strada privata su una strada a uso pubblico
  • le immissioni per veicoli da un'area privata laterale alla strada di uso pubblico.
Davanti ai passi carrabili è vietata la sosta dei veicoli, come definito dal Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, art. 158, com. 2.

Per aprire un passo carrabile occorre ottenere l'autorizzazione rilasciata dall'ente proprietario della strada (Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, art. 22 e Decreto del Presidente della Repubblica 16/12/1992, n. 495, art. 46).

Il passo carrabile deve essere realizzato nel rispetto della normativa edilizia e urbanistica vigente: se per realizzarlo è necessario eseguire opere edilizie, occorre quindi prima ottenere il titolo abilitativo edilizio previsto.

Passo carrabile provvisorio

Se si deve accedere temporaneamente ad aree private, come nel caso di cantieri o fiere, è possibile chiedere l'autorizzazione per aprire un passo carrabile provvisorio (Decreto del Presidente della Repubblica 16/12/1992, n. 495, art. 46, com. 5).
In questo caso occorre rispettare, per quanto possibile, le caratteristiche previste dal Decreto del Presidente della Repubblica 16/12/1992, n. 495, art. 46. Se non possono essere osservate le distanze dall'intersezione, occorre installare idonea segnalazione di pericolo.

Come fare

Effettuare l'accesso con credenziali SPID/CIE/eIDAS e compilare il modulo online con tutti i campi richiesti.

Cosa serve

E' sufficiente accedere al servizio con identità digitale (SPID, CIE o eIDAS). 

La richiesta deve essere presentata allegando:
  • n. 2 marche da bollo da 16 Euro (una da apporre all'istanza ed una sul certificato);
  • documentazione fotografica a colori dello stato dei luoghi;
  • planimetria della zona circostante, riportante: ubicazione e dimensioni del passo/accesso carrabile; distanze dalla strada/larghezza marciapiede, stalli di sosta da destituire, larghezza della strada; individuazione di eventuali altre occupazioni di suolo pubblico, segnaletiche stradali, impianti di pubblica illuminazione, manufatti stradali o relativi impianti di sottoservizi, alberature ecc. qualora sia richiesta la destituzione di stalli di sosta;
  • nulla osta dell'ente proprietario della strada in caso di strade provinciali o statali interne a centri abitati. In alternativa, allegare il modulo di domanda compilato.

Cosa si ottiene

L'autorizzazione all'apertura/regolarizzazione/modifica del passo carrabile. 

Costi

  • n. 2 marche da bollo da 16 Euro (una da apporre all'istanza ed una sul certificato);
  • canone patrimoniale annuale (che verrà inviato al richiedente dopo la ricezione dell'istanza). 

Accedi al servizio

Contatti

Unità organizzativa responsabile

Protocollo

Via SPALLA, 1 90019 Trabia (PA)

Pagina aggiornata il 08/04/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valutazione su 5

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire al massimo 200 caratteri

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Spiacenti, non è stato possibile inviare la tua valutazione!